Musical

“Cenerella” a Bellinzago… “A lovely night!”

“Cenerella” a Bellinzago… “A lovely night!”

Domenica 4 settembre i musicalBox hanno portato in scena il loro nuovissimo “Cenerella” a Bellinzago, nel primo giorno della settimana di festa dell’Oratorio.

L’accoglienza calorosa e la squisita ospitalità degli amici di Bellinzago, unitamente al numerosissimo pubblico che ha assistito allo spettacolo, hanno reso questa serata davvero speciale: tanti applausi a ripagare l’impegno dei nostri giovani performers, che hanno trasportato tutti in un mondo da favola, dove anche l’impossibile -per chi veramente sa credere nei propri sogni- diventa realtà!

Ancora grazie all’Oratorio Vandoni di Bellinzago e a tutto il pubblico, e ci si vede alla prossima replica, il 3 dicembre al Teatro Rosmini di Borgomanero! Non mancate!

 

Cenerella, il nuovo musical!

Cenerella, il nuovo musical!

..e finalmente è arrivato il momento di annunciare il nostro nuovo musical: “Cenerella”!

Se pensate di conoscere già la storia di Cenerentola… beh, vi sbagliate: di sicuro non l’avete mai sentita come ve la racconteremo noi!

A breve tutte le informazioni, ma iniziate a tenervi liberi venerdì 1 luglio: presenteremo lo spettacolo in anteprima alle ore 21 nel nostro Oratorio.
Ingresso gratuito, non potete mancare!

E voi tutti che ci siete amici, continuate a sognare con noi…. e l’impossibile si avvererà!

“State Buoni… se potete!” a Gattico!

“State Buoni… se potete!” a Gattico!

Ennesima replica (…e ci stiamo avvicinando alle 30 rappresentazioni!) per il nostro inedito a cui siamo più affezionati, “State buoni… se potete!”, questa volta nella bella cornice del teatro dell’Oratorio di Gattico, in occasione delle Feste Patronali, sabato 26 settembre.

Sala gremita di pubblico e una bellissima accoglienza da parte dei gatticesi per San Filippo e i suoi compagni di avventura. Grazie a tutti, e alla prossima!

50° musical… e poi vacanza!?

50° musical… e poi vacanza!?

Dopo la replica di sabato scorso a Briga Novarese, “State buoni… se potete!” torna in scena domani sera, domenica 5 luglio, nella bellissima cornice di Piazza Motta a Orta S.Giulio!
A conti fatti, sarà la 50esima volta che portiamo in scena uno dei nostri musical (senza contare  gli spettacoli di animazione teatrale e la prosa..!), poi ci concederemo un po’ di “vacanza” riprendendo la preparazione di ben due nuovi spettacoli: una prosa inedita che debutterà a settembre, e un altro spettacolare musical… ma niente anticipazioni!

…intanto buone vacanze a tutti dai vostri MusicalBOX!

Settembre: a spasso tra la leggendaria Camelot e la Roma del ‘500

Settembre: a spasso tra la leggendaria Camelot e la Roma del ‘500

Mese di settembre intenso per la Compagnia MusicalBox, che si è vista impegnata in ben 4 repliche di 2 spettacoli.

Domenica 7 i ragazzi hanno letteralmente conquistato la piazza borgomanerese (vedi articolo).

Venerdì 12 invece hanno portato in scena “State buoni… se potete” a Bellinzago (NO) in occasione della Festa dell’Oratorio Vandoni. Festa molto partecipata e numerosissimo il pubblico locale, entusiasta dello spettacolo e della bella testimonianza di fede, amicizia e professionalità che i MusicalBox riescono ogni volta a trasmettere.

Sabato 20 Re Artù è tornato alla carica e ha piantato le tende in Piazza Motta a Orta San Giulio. Nello spettacolo “La leggenda di Arturo”, il leggendario Monarca inglese ha fatto letteralmente sbellicare tutta la gremitissima piazza con le sue avventure e i suoi divertenti sketch; con l’aiuto del pubblico (e della Dama del Lago, che ad Orta non poteva proprio mancare) i Cavalieri hanno alla fine trovato il Sacro Graal, conquistando il pittoresco borgo lacustre e il cuore dei suoi abitanti.

Ultima replica “estiva”, per concludere una stagione densa di impegni: sabato 27 alla Casa di Paglia di Fontaneto d’Agogna. Nonostante il clima (freschino) il pubblico era numeroso e ha potuto scaldarsi le mani con gli applausi (che scaturivano davvero spesso!). Anche a Fontaneto è stato un grande successo per i MusicalBox, che possono essere ben contenti di questa estate piena di repliche e quindi di soddisfazioni.

Il gruppo intanto cresce, con nuove leve che fanno ben sperare per il futuro della Compagnia, nuove energie e nuove idee…

I MusicalBox vi danno l’appuntamento al prossimo spettacolo… Stay tuned!

Piazza Martiri come Camelot!

Piazza Martiri come Camelot!

Grandissimo successo per “La Leggenda di Arturo” domenica 7 settembre!

Re Artù e i suoi Cavalieri sono giunti a Borgomanero nel contesto della Festa dell’Uva 2014 e sono riusciti a coinvolgere e a divertire il pubblico numerosissimo: piazza Martiri era gremita, per una serata si è trasformata nella leggendaria Camelot, e tutti hanno riso a crepapelle per le buffe imprese di Artù e dei suoi scapestrati Cavalieri alla ricerca del Sacro Graal.

Borgomanero è stata ancora una volta conquistata dall’energia e dalla simpatia dei MusicalBox, che con semplicità e professionalità hanno portato in scena uno spettacolo divertente e di qualità, interamente cantato dal vivo.

Grazie a tutti quelli che con il loro applauso e le loro risate hanno sostenuto e incoraggiato la Compagnia, e grazie anche a chi, durante tutta la giornata di domenica, ha dato una mano nei preparativi e nell’allestimento del palco.

Un ringraziamento speciale va alla ProLoco di Borgomanero, che ha scelto la Compagnia dell’Oratorio per “portare in piazza” i giovani talenti borgomaneresi e ha fortemente voluto la sua presenza all’interno dei festeggiamenti della Festa dell’Uva.

I MusicalBox vi aspettano al prossimo spettacolo!

 

Cavalieri alla cerca del Graal

Cavalieri alla cerca del Graal

Dopo una breve pausa estiva si ritorna in scena con “La leggenda di Arturo”!

Il prossimo appuntamento è domenica 7 settembre, ore 21, a BORGOMANERO, in Piazza Martiri

Lo spettacolo previsto per sabato 30 agosto ad Orta è stato rinviato a data da destinarsi, vi faremo sapere al più presto!

San Filippo è arrivato anche ad Anzino!

San Filippo è arrivato anche ad Anzino!

Sabato 28 giugno i MusicalBOX hanno portato in scena la 24esima replica del loro musical inedito “State buoni…se potete!”, ispirato alla vita di San Filippo Neri e alla nascita dell’Oratorio.

E’ stata una bella dimostrazione che questo spettacolo continua a piacere e a coinvolgere il pubblico: la chiesa parrocchiale di Anzino (VB) era infatti strapiena!

Tantissimi gli spettatori anzinesi e venuti da tutta la valle, ma anche molti i borgomaneresi (e non solo) che ormai seguono la Compagnia anche “su per le montagne”!

Un grazie quindi agli anzinesi per l’invito e la calorosa accoglienza e disponibilità, e al folto pubblico che speriamo abbia gradito lo spettacolo.

Alla prossima!

Guarda le foto: http://lavalledelrosa.forumfree.it/?t=69050538#lastpost 

 

ps. Purtroppo invece lo spettacolo di domenica 29 giugno a Orta San Giulio è stato rimandato a data da destinarsi, causa maltempo. A breve pubblicheremo notizie!

 

Artù e i suoi Cavalieri conquistano Vaprio d’Agogna!

Artù e i suoi Cavalieri conquistano Vaprio d’Agogna!

Grande successo per la prima delle tre repliche in programma domenica 1 a Vaprio d’Agogna!

Monaci, appestati, noci di cocco, cavalieri, spade, cavalli, colf e menestrelli… Il numerosissimo pubblico si è fatto trascinare da Re Artù e dai suoi prodi cavalieri nelle loro esilaranti avventure, e il risultato sono state 2 ore di puro divertimento e risate!

Un grande e sincero grazie alla ProVaprio per l’ottima organizzazione, e un arrivederci alle prossime repliche:

SABATO 28 giugno ad Anzino (VB) e DOMENICA 29 GIUGNO a Orta San Giulio!

Vi aspettiamo!

 

26 Maggio – San Filippo Neri

26 Maggio – San Filippo Neri

Senza san Filippo Neri non saremmo quelli che siamo. Anzi, non ci saremmo affatto.

Da lui la prima di idea e attuazione di Oratorio, anche se un po’ diverso da come lo intendiamo noi oggi; ma è da lì che è nato tutto, e senza Oratorio non ci sarebbero neanche i MusicalBOX.

Ci siamo affidati alla sua protezione sin dall’inizio, la prima volta che siamo saliti assieme su un palco 7 anni fa (come vola il tempo..), proprio nel giorno della sua memoria, il 26 maggio.

Da quando poi abbiamo iniziato l’avventura di “State buoni… se potete!”, la nostra amicizia con il “santo della gioia” è cresciuta sempre più, e la Compagnia ha ribadito la sua vera identità, rifiutando definitivamente la tentazione di voler apparire in scena a favore della ricerca dell’essere davvero testimoni al servizio di qualcosa di più grande, per quel che le nostre possibilità consentono.

Grazie, Pippo Buono; cercheremo anche noi di esser buoni…se possiamo!